Scenica approda alla seconda edizione.
Ancora un'impresa impossibile per la nostra piccola ape laboriosa che s'imbatte sempre in progetti ambiziosi.
Un albero di limoni su marte, vita laddove sembra non possa crescere nulla.
Scenica è questo, ma non solo.
E' una vetrina di compagnie emergenti ed un crocevia di artisti affermati, è un evento necessario al progetto di rivitalizzazione culturale del territorio ibleo, è voglia di crescita, di proposta, di diversità.
Sono 4 giorni di spettacoli, musica e laboratori; prosieguo di quella invasione della bellezza che è il motore portante dei progetti di Santa Briganti.
Crediamo nella possibilità di vivere bene nel territorio che abitiamo.
Scenica è un tassello di questa idea.





Grazie a tutti. Al'anno prossimo. speriamo.