di e con Valentina Cortese
progetto sostenuto da Le Lido, Centre des arts du Cirque, la Fabrique de la danse, Cirkano Cirque à l’hôpital, La Grainerie, Bologna Città d Circo

Terapia comportamentale e cognitiva attraverso la musica.
Logico e assurdo, Lento e Violento è una conferenza gestuale, che gioca con alterazioni della realtà. Un puzzle, un enigma composto da vari strati, e scomposto da immagini subliminali che si rivelano lentamente assurde, e lasciano un senso familiare di déjà vu, e di solitudine. E di solitudine.

Valentina Cortese è danzatrice, circense e musicista. Inizia il suo percorso con un Master di Comunicazione audiovisuale poi studia l’anatomia per il movimento e la danza. Si affaccia al mondo del circo entrando nella Scuola di Circo FLIC a Torino, e poi al Lido Centro des arti del circo di Toulouse, dove inizia il suo progetto “Lento e violento”. Nel 2016 crea il suo collettivo di ricerca e creazione Terzo Livello. S’interessa a forme di movimento e di teatralità non definite, sviluppa pratiche minoritarie di circo con l’acrodanza e ha intenzione di ammaestrare un gatto. Sta ampliando i suoi orizzonti con una formazione di magie nouvelle e interviene in case di riposo dove svolge laboratori presso persone della terza età.

 

Valentina Cortese

Lento e Violento

18 maggio 2019 alle 20:15
30min
Sala delle Capriate
adulti
CircoDanzaMusica
3€

Did you like this? Share it!